Datedea’s Weblog


Nucleare: Iran, sito arricchimento uranio presto pronto
February 3, 2012, 12:41 pm
Filed under: new web | Tags: , ,

Un sito sotterraneo per l’arricchimento di uranio sarà “operativo in un prossimo futuro”, secondo quanto riferiscono oggi i media iraniani citando un alto responsabile del programma nucleare.

“L’impianto nucleare di Fordow per l’arricchimento sarà operativo in un prossimo futuro”, ha annunciato oggi al quotidiano Kayahan il capo dell’Organizzazione per l’energia atomica iraniana, Fereydoun Abbasi Davani.

L’ annuncio rischia di acuire le tensioni fra l’Iran e l’Occidente, che, a dispetto delle assicurazioni di Teheran, sospetta che il suo programma nucleare abbia finalità militari.a

L’Iran è inoltre pronto a fornire servizi e tecnologie nucleari ai “Paesi amici che ne facciano richiesta”, ha detto il capo dell’Organizzazione per l’energia atomica iraniana, Fereydoun Abbasi Davani, al termine di un incontro di cui riferiscono vari quotidiani iraniani.

Fonte:
http://www.ticinonews.ch/articolo.aspx?id=249896&rubrica=15

Advertisements


Francesco Rutelli, Un si convinto ma condizionato alla manovra
January 7, 2012, 9:44 am
Filed under: new web | Tags: , ,

Questo il commento di Francesco Rutelli (Alleanza per l’Italia) ospite in studio a Tgcom24 sul canale 51 e in diretta streaming su tgcom24.it.

Il punto critico è il seguente: quando aumentano gli indicatori, come lo spread, non è solo un problema di speculazione finanziaria ma è qualcosa che tocca il benessere di tutti.

Se c’è una moneta ma non c’è una politica economica in grado di dare garanzie ai Paesi indebitati è tutto inutile e l’Italia che sente il peso del debito pubblico è la prima a risentirne.
a

A proposito dei tagli e dei costi della politica ha commentato: non ha senso tagliare troppo sugli onorari, spesso miseri, delle persone che garantiscono il servizio pubblico, che deve essere efficiente e non può essere assolutamente eliminato.

Fonte:
http://www.megamodo.com/2011112129-francesco-rutelli-un-si-convinto-ma-condizionato-alla-manovra/



In pochi giorni oltre 7 tonnellate di tonno rosso sequestrate in Sicilia
May 29, 2011, 11:20 am
Filed under: new web

Il più grosso di questi è avvenuto a Marsala (TP), dove la locale Guardia Costiera in un’operazione coordinata dal Reparto Operativo della Direzione Marittima di Palermo ha bloccato un peschereccio di rientro da una battuta di pesca con 6 tonnellate di tonno rosso.

Così il natante è stato fatto rientrare nel porto di Marsala, e al comandante sono state elevate 2000 euro di multa.

Un’altra tonnellata di tonno rosso è stata, nei giorni scorsi, sequestrata dalla Squadra di Polizia marittima della Guardia Costiera di Porto Empedocle (AG).

Ed in effetti, durante i controlli effettuati a Porto Empedocle su una decina di mezzi sbarcati, la Guardia Costiera ha individuato due camion frigo che trasportavano rispettivamente 7 e 12 tonni rossi, privi dei documenti obbligatori sulla tracciabilità del pescato.

Fonte:
http://www.guidasicilia.it/in-pochi-giorni-oltre-7-tonnellate-di-tonno-rosso-sequestrate-in-sicilia/news/44831




L’Italia delle atomiche
March 11, 2010, 3:24 pm
Filed under: new web | Tags: ,

In occasione del G8 de L’Aquila è stata adottata una Dichiarazione che riconosce come la proliferazione di armi nucleari rappresenti una minaccia per la sicurezza mondiale; lo scorso settembre il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite ha adottato una risoluzione sul disarmo nucleare e la Federazione russa e gli Stati Uniti hanno avviato negoziati per rinnovare il trattato START; lo scorso dicembre nella 57° Assemblea della UEO di Parigi è stato approvato all’unanimità un rapporto sulla non proliferazione delle armi nucleari.

La promozione del disarmo – rimarca ancora l’interrogazione Finocchiaro, Pinotti, Marcenaro – condotta del nostro Paese, verso gli Stati che ancora non si riconoscono nei trattati di non proliferazione, trova consolidamento nel perseguire azioni concrete; la riduzione delle armi nucleari è condizione necessaria per rafforzare le capacità ispettiva e sanzionatoria dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica e per convincere Stati, quali Cina, Corea del Nord, Pakistan e l’Iran, a sviluppare programmi di uso pacifico dell’energia nucleare.

Il primo ha una potenza massima di 107 kiloton, dieci volte superiore all’atomica di Hiroshima; il secondo modello ha una potenza massima di 45 kiloton e il terzo di 80 kiloton.

La sola possibilità di mantenere attivo un sistema di gestione e uso di armamenti nucleari già di per sé comporta una grave violazione del Tnp senza contare che i piloti italiani del 6° stormo di stanza a Ghedi continuano ad addestrarsi per un possibile uso di armi atomiche.

Fonte:
http://www.unita.it/news/italia/95795/litalia_delle_atomiche



Grecia, premier: confermate peggiori paure su economia del paese Reuters via Yahoo! Finanza
March 4, 2010, 12:30 pm
Filed under: new web | Tags: , , , , ,

Grecia, premier: confermate peggiori paure su economia del paese – Yahoo!

Grecia, premier: confermate peggiori paure su economia del paese

Sono state confermate le peggiori paure sull’economia greca e ora è il momento di non pensare al costo politico, ma di focalizzarsi sulla sopravvivenza del paese.

“La storia ha confermato le nostre peggiori paure”, ha detto Papandreou, precisando però che “nessun altro paese pagherà per il nostro debito” e che “è una questione di onore, un motivo di orgoglio per il nostro paese quello di rimettere la situazione (dei conti) in ordine”.

Fonte:
http://it.biz.yahoo.com/26022010/58/grecia-premier-confermate-peggiori-paure-economia-paese.html



Vendite cresciute del 50% nel 2009 per il negozio online Yoox
February 11, 2010, 2:04 pm
Filed under: new web | Tags: , , , , , , ,

Vendite cresciute del 50% nel 2009 per il negozio online Yoox

Vendite cresciute del 50% nel 2009 per il negozio online Yoox

MILANO (Reuters) – Il negozio di moda online Yoox ha riportato oggi un aumento del 50% nelle vendite del 2009, mentre crescono i consumatori che si sentono più a proprio agio con gli acquisti su Internet.

In una nota, Yoox precisa che i ricavi netti consolidati sono saliti a 152,2 milioni di euro, guidati da una forte performance in tutti i suoi mercati, che includono Europa, Nord America e Giappone.

Fonte:
http://it.reuters.com/article/internetNews/idITMIE6170UX20100208