Datedea’s Weblog


Ecco il giorno dell’iPad
April 21, 2010, 8:34 am
Filed under: Uncategorized | Tags: ,

STIAMO per mettere le mani sulla mattonella più attesa del mondo,

una mattonella che secondo molti potrebbe essere il primo mattone

di un nuovo edificio digitale, di un nuovo modo di intendere la

lettura e l’intrattenimento, di un mondo di contenuti rinnovati e

Per i secondi, per i giornali, la battaglia non sarà quella di

convincere i lettori ad sostituire il supporto cartaceo con quello

elettronico, perché buona parte delle giovani generazioni già

leggono più volentieri i giornali sul web che non sulla carta,

piuttosto quella di convincere chi già oggi si affida completamente

all’editoria elettronica che i prodotti di questa editoria vanno

pagati, che i giornali non possono e non potranno essere per sempre

industria che ha un volume d’affari più grande anche di quello del

cinema, ma perché sono una delle forme più popolari

dell’intrattenimento odierno e l’esercito planetario dei

videogiocatori non è fatto solo di ragazzini assatanati di

joystick, ma di adulti, professionisti, seri padri di famiglia, che

sono cresciuti con i videogiochi e non li hanno espulsi dal loro

mondo, e che amano continuare a giocare, anche saltuariamente,

E poi c’è la musica, con iTunes e le funzionalità

di un iPod, c’è la posta elettronica, ci sono le mappe, il

calendario interattivo, il notebook dove prendere e conservare

appunti, gli strumenti di lavoro di iWork.

Fonte:
http://www.repubblica.it/tecnologia/2010/04/01/news/ipad_vigilia-3076636

Advertisements

Leave a Comment so far
Leave a comment



Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s



%d bloggers like this: